Il nostro 2020!

Ed eccoci qui pronti per fare il resoconto di questo incredibile 2020.

Avremmo potuto scrivere “odiato 2020” perchè per molti lo è stato o semplicemente perché spesso risulta comodo definirlo così. Ma chi ci conosce almeno un po’, sa che a noi non piace stare comodi ed è forse proprio questo il motivo per cui siamo ancora qui e possiamo permetterci di raccontare questo 2020.

Alcuni lo definiscono una brutta parentesi della vita, l’anno del fallimento imprenditoriale…

Per noi  invece il 2020 è l’ultimo capitolo di un racconto fatto di mille peripezie, il cui finale è a libera interpretazione: c’è chi ne interpreta un lieto fine e chi invece non riesce ad immaginarlo rimanendo nel dubbio. 

Sembrerà banale parlare del famoso capitolo finalmente chiuso, ma crediamo sia la  metafora giusta per definire il nostro anno. 

Nel 2020 Graphicnart ha avuto la fortuna e il privilegio di poter conoscere grandi realtà imprenditoriali del mondo della moda, del food, degli eventi e non possiamo che essere orgogliosi del lavoro svolto con loro, nonostante l’anno difficile.

Naturalmente alcuni clienti li abbiamo persi (a causa degli eventi), altri li abbiamo sospesi e altri ancora hanno deciso di continuare… Noi indistintamente li portiamo nel cuore uno ad uno perchè non è vero che in un rapporto agenzia/ cliente è solo la prima ad offrire un servizio alla seconda, ma è anche il cliente che insegna tanto a noi. 

Abbiamo realmente capito cos’è una partnership supportandoli in ogni momento di sconforto, quasi come se fossimo degli psicologi, abbiamo trovato insieme soluzioni che non rientravano prettamente nel nostro ambito lavorativo, abbiamo imparato a conoscerli come persone, lasciando spazio alle loro debolezze e godendo insieme delle piccole vittorie ottenute nonostante tutto, abbiamo fatto squadra, ma quella vera, in cui credere nei loro progetti non è un dovere per noi ma un obiettivo condiviso, abbiamo capito il vero significato del sacrificio. 

E dopo tutte queste emozioni condivise possiamo dire di aver odiato questo 2020?

No! Perchè se “Graphicnart is not for the cowards” un motivo ci sarà, il 2020 ci ha messo a dura prova e, nonostante le difficoltà, i litigi, le risate disperate e le notti in bianco, a quanto pare siamo riusciti a superarla!

Adesso però è arrivato il momento di chiudere questo libro, posarlo nello scaffale e prenderne uno nuovo, magari dal meraviglioso lieto fine!

Questo è il nostro augurio!

Buon 2021 a tutti.   

Posted on 4 Gennaio 2021 in blog_nuovo

Share the Story

About the Author

Back to Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi